0365 41552 franco.rodella3@gmail.com

Reperibilità 24 ore su 24, tutto l'anno.

Ringraziamenti per le condoglianze ricevute


In tristi circostanze, la famiglia del defunto dovrà scrivere biglietti di ringraziamenti per le condoglianze ricevute. Semplici frasi da scrivere sul biglietto di ringraziamento, da spedire a parenti e amici intimi che hanno partecipato in modo sentito al triste evento. Il Galateo funebre prevede diverse regole che dovranno essere adottate dalla famiglia del defunto, tra cui anche la spedizione di biglietti di ringraziamento alle condoglianze ricevute. Questi biglietti andranno spediti alle persone che hanno mandato telegrammi, biglietti e fiori per il triste evento.

Come scrivere

Si possono usare classici bigliettini bianchi reperibili in cartoleria o consegnati dall'impresa funebre che celebrerà il funerale. Il biglietto andrà imbustato nell'apposita busta caratterizzata da una sottile riga nera sull'angolo. Le frasi dovranno essere semplici e non eccessive o lunghe; solitamente si scrive la famiglia ... sentitamente ringrazia, valutare attentamente la persona a cui inviare i ringraziamenti, se si tratta di un parente o un amico stretto ci si può dilungare un po' di più, senza mai cadere nell'esagerazione.


Come organizzarsi

Prima di procedere all'invio dei biglietti, raggruppare tutti i telegrammi e biglietti ricevuti per evitare di correre il rischio di dimenticare qualche nome o in alternativa, di spedire due biglietti alla stessa persona; non è così difficile essere confusi in queste circostanze, un aiuto è anche la stesura di una lista completa di nomi e indirizzi.

esempio: la famiglia... ringrazia commossa per la vostra partecipazione in questo triste momento.


Ringraziare sul giornale

Solitamente, oltre alla spedizione dei singoli biglietti, si pubblica sia sul giornale dove è stato annunciato il triste evento, che su una seconda epigrafe, un testo di ringraziamento esteso a tutti coloro che hanno partecipato al triste evento. La frase potrebbe essere di questo tipo: La famiglia... ringrazia tutti coloro che hanno dato l'estremo saluto al caro... .

In alternativa si può scrivere: nell'impossibilità di farlo personalmente, la famiglia... ringrazia tutti coloro che hanno partecipato al dolore per la scomparsa del caro... . Quest'ultima frase si può adottare tranquillamente anche per la pubblicazione sul giornale dove era stato pubblicato l'annuncio dell'avvenuta scomparsa.


Quando farlo

Il tutto va fatto nei dieci - quindici giorni successivi al funerale, per evitare dimenticanze e ringraziare quanto prima tutti coloro che sono stati vicini alla famiglia del defunto.